Migliori zainetti porta bimbi

0
47

Se siete atterrati su questa pagina probabilmente avete sentito parlare degli zainetti porta bimbi, di solito usati da coloro che hanno figli ma non vogliono rinunciare al piacere di una bella escursione in montagna.

Bene vi dico subito che avete fatto centro, oggi infatti parleremo degli zainetti porta bambini: cosa sono, cosa li rende comodi, da che età può essere usato e poi analizzeremo alcuni dei migliori modelli

Non è il primo tipo di zaino di cui si parla in questo sito, abbiamo infatti già analizzato altri tipi di zaini come quelli da montagna, quelli per l’attrezzatura fotografica e quelli antifurto.

Oggi però come già accennato il nostro problema è trasportare il nostro bambino in qualsiasi situazione, in tutta sicurezza, per far godere anche a lui le nostre passeggiate con il minor dispendio di energie.

Se doveste usarlo per effettuare escursioni, state molto attenti e prima di partire leggete la nostra guida su come camminare in montagna

zaini porta bimbi

Cos’è uno zaino porta bimbo

Lo zaino porta bambini è indispensabile per coloro che devono trasportare in modo agevole il proprio figlio.

Quale migliore soluzione se non quella di trasportarlo sulle spalle grazie a un supporto a forma di zaino che distribuisce il peso sulla nostra colonna vertebrale?

Esatto, perché è proprio questa la caratteristica principale degli zaini porta bambini.

Sarebbe infatti impossibile o sicuramente scomodissimo portare il bambino in braccio per tutto il viaggio, sicuramente le nostre braccia e la nostra schiena si affaticherebbero subito.

Da quando possono essere utilizzati gli zainetti porta bimbi?

Bisogna aspettare che il bambino sia in grado di stare seduto da solo, in modo autonomo, questo di solito succede, tranne qualche eccezione, dal sesto mese in su.

Chiaramente c’è un limite di peso che di solito è circa 25 kg ma questo dipende principalmente da quanto il genitore è allenato, dalla sua corporatura, e da quindi da quanto peso riesce a sopportare.

Caratteristiche principali degli zainetti porta bimbi

Un zaino porta bambino che si rispetti, deve essere:

  • Comodo: sia per il genitore che per il bambino quindi dovrà avere imbottiture aggiuntive in alcuni punti specifici dello zaino, vostre spalle e schiena, testa del bambino.
  • Cinghie: devono essere regolabili, sia sulle spalle, in vita e sul torace.
  • Materiali: devono essere di buona fattura, anti-strappo, il tessuto deve essere traspirante in modo che il bambino ma anche voi non sudiate, e lavabile.
  • Struttura: deve garantire sicurezza e stabilizzare il carico, redistribuendo il peso su tutto il corpo.
  • Leggero: visto che il suo peso si sommerà a quello del vostro pargolo.
  • Schienale regolabile: questo per evitare che il bambino sia troppo in alto rispetto alle vostre spalle, deve infatti rimanere ad un’altezza tale che possiate camminare agevolmente senza il pericolo di sbilanciarvi avanti, indietro, a destra o sinistra. Una caduta con il bambino sulle spalle potrebbe essere rovinosa per entrambi.
  • Imbracatura: il mio consiglio quello di scegliere uno zaino che possa adattarsi alla crescita del vostro piccolo, quindi sceglietene uno che abbia le cinghie per imbracare il bambino e la seduta regolabili
  • Tasche: Gli zaini porta bimbi migliori saranno sicuramente dotati di tasche, dove poter mettere le cose più importanti per la gita, che in condizioni normali sarebbero state messe in uno zainetto da montagna.

Quando utilizzare lo zaino porta bimbo

Questo fantastico zaino, “lode a chi lo ha inventato” lo userete non solo per le escursioni in montagna, ma anche nella vita quotidiana, per la passeggiata pomeridiana, per una gita in una città d’arte.

La sua estrema comodità lo rende indispensabile per qualsiasi tipo di uscita.

Lo potrete usare anche come seggiolone per la merenda cena o pranzo che sia.

Inoltre le cinghie regolabili vi permetteranno di alternavi nel trasporto del fanciullo, con il vostro partner.

Migliori zainetti porta bimbi

Qua di seguito riporterò alcuni dei migliori modelli di zaino porta bambino acquistabili comodamente su Amazon.

Li riceverete a casa vostra in pochi giorni lavorativi e se siete clienti Prime, anche in un solo giorno.

Se non siete ancora clienti Amazon Prime potete consultare la nostra guida su come ottenere la prova gratuita di Amazon Prime, dove troverete tutti i vantaggi che ne deriveranno, come Prime Video e Amazon Music.

Inoltre se il vostro budget di spesa non è dei migliori potete leggere la nostra guida su Amazon: usato come nuovo, per capire come funziona

Besrey Zaino Porta Bimbi Trekking

Questo zaino nasce per le escursioni in montagna ma può essere utilizzato anche nella semplicità della vita quotidiana.

Adatto per bambini dai sette mesi ai 5 anni basta che non superino i 25kg

Ha un telaio ultraleggero, solo 3kg, seggiolino che può essere regolato in altezza e cintura di sicurezza a 5 punti.

Impermeabile e antigraffio, il tessuto è traspirante e morbido, lo zaino è dotato di molte tasche.

Può essere piegato e riposto nell’apposita borsetta, andando ad occupare uno spazio minimo di 44cm x 18,5cm x 33cm.

Montis Move zaino porta bambino

Anche questo modello può portare fino a 25 kg e pesa solo 2,18 kg.

Ha la seduta regolabile in altezza, le imbottiture laterali, poggiatesta posteriore e cuscini anteriori per la fronte.

L’imbracatura è ampia e ha quattro punti di sicurezza.

I materiali sono di altissima qualità e è dotato di molte tasche, protezione dalla pioggia e dal sole.

Insomma anche questo si posiziona tra i migliori zaini porta bimbi.

Dromader zaino porta bimbi

Dotato di specchietto retrovisore, per controllare il tuo piccolo, questo zaino può portare fino a 22 kg.

lo zaino è dotato di cinture di sicurezza sedile regolabile in altezza e staffe poggia piedi.

Dotato di sistema 3D Optfit, lo zaino può essere adattato alle dimensioni di chi lo indossa, dalla misura S fino a l’XL.

Il sistema di sgancio laterale aiuta il genitore a togliere il bambino da dentro lo zaino.

Homcom zaino porta bambino

Con questo zaino scendiamo un po’ di prezzo ma non di qualità, è adatto per coloro che non hanno esigenze di “trasporti pesanti” infatti può sopportare un carico massimo di 15 kg.

Per quanto riguarda le caratteristiche, rispetta tutte quelle citate nell’articolo: seduta comoda, imbottitura in gommapiuma, cintura con 5 punti di sicurezza, bretelle imbottite e regolabili.

Assemblato con ottimi tessuti, impermeabili e traspiranti, è dotato di moltissime tasche, è dotato di un telaio in alluminio.

Si può piegare andando ad occupare uno spazio di 38 cm di lunghezza x 19,5 di profondità x 75,5 di altezza.

Conclusione

Con questo articolo spero di aver chiarito i dubbi che avevate sull’acquisto di uno zaino porta bimbi.

Se così è stato, aiutateci a crescere condividendo questo post sui social, o suggerendolo a i vostri amici che hanno bisogno di acquistarne uno.

,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui