Tute per apicoltore

0
338

Vi siete da poco avvicinati al mondo delle api e avete bisogno di sapere tutto sulle tute per apicoltore? Oppure siete veterani e dovete cambiare la vostra tuta da apicoltore perché ormai non ce la fa più?

Nessuna paura, siete capitati sul sito giusto, oggi infatti, oltre a qualche cenno sull’apicoltura, parleremo di come districarsi nel mondo delle tute da apicoltore vedendo:

  • quali sono le migliori nel 2022.
  • come sceglierne una
  • le principali caratteristiche che non possono mancare
  • quando utilizzarle.

L’apicoltura

Il lavoro dell’apicoltore penso che sia il più bello del mondo. Essere a contatto con la natura, prendersi cura del benessere di questi animaletti, e nello stesso tempo produrre qualcosa di naturale e delizioso come il miele, credo non abbia prezzo.

Chiaramente per accudire migliaia di api nelle arnie, trasferirle sempre là dove potranno trovare il giusto nutrimento per produrre un miele di alta qualità, sfamarle, controllare costantemente la salute sia delle api che delle regine, e alla fine, estrarre il miele dai favi con lo smielatore, ci vuole una grande costanza e un amore elevato all’ennesima potenza.

Oltre a questo però l’apicoltore ha bisogno anche di una certa attrezzatura, quindi potrebbe anche interessarvi il nostro alrticolo sulle arnie per apicoltura, ma oggi parleremo nel particolare, come ho già detto delle tute da apicoltore, quindi bando alle ciance, andiamo a vedere quali sono le migliori in commercio.

Tute da apicoltore ecco le migliori 2022

I prodotti che riporterò qua di seguito, li troverete tutti su Amazon, e potrete averli a casa in pochi giorni lavorativi.

Se siete clienti Prime anche in un solo giorno lavorativo, se non lo siete allora leggete la nostra guida su come attivare la prova gratuita di Amazon Prime e i vantaggi che ne deriveranno, tipo il poter usufruire di Prime Video e di Amazon Music.

Inoltre se il vostro budget di spesa non è dei migliori potete leggere la nostra guida su Amazon: usato come nuovo, per capire come funziona.

Di solito dopo averle provate, facciamo una distinzione in fasce di prezzo, per semplificarvi la vita, da quelle più economiche a quelle più costose, ma non per questo articolo.

Credo infatti che sull’acquisto della tuta da apicoltore non si debba risparmiare, ma anzi si debba puntare direttamente sul top di gamma, in quanto le punture delle api, oltre ad essere fastidiose, possono in certi casi portare complicazioni pericolose.

Voi direte: “Ma io non sono allergico/a!!!” Beh, dovete sapere che questo tipo di allergia si può sviluppare in tarda età, anche in soggetti che per tutta la loro vita non sono mai stati allergici all’apina, inoltre se la tuta non è di buona fattura, vi assicuro che non avrete a che fare con una sola puntura di ape.


La mia marca preferita e quella con cui mi sono trovato meglio in fatto di indossabilità e confort, è la Humble Bee.

Humble Bee 420. Tute da apicoltore

Questa tra le tute da apicoltore è una delle migliori, il prezzo è giustificato dall’alta qualità della manifattura: cerniere in ottone robuste, maschera con sostegno autonomo, tasche con doppie cuciture, cuscinetti per le ginocchia.

Cosa importantissima, la tuta è stata realizzata con tessuti ultra traspiranti. Oltre all’elastico in vita, lo troviamo anche sulle caviglie e sui polsi.

Completamente ventilata, in tutta la sua interezza. Questo garantisce una sicura freschezza nella stagione calda. Ha 6 tasche

Humble Bee 430. Tuta da apicoltore

Differisce dalla sorella 420 per il semplice fatto che ha solo 5 pannelli di ventilazione. D’altro canto invece di essere tutta in poliestere, è per il 50 % in cotone, questo compensa le carenze in fatto di freschezza.

Ha 4 tasche invece di 6 ma sempre tutte con doppia cucitura, per il resto è uguale al modello 420.

Humble Bee 410. Tute da apicoltore

Anche questa invece di essere tutta in poliestere, è per il 50 % in cotone.

Cerniere in ottone robuste, maschera con sostegno autonomo, tasche con doppie cuciture, cuscinetti per le ginocchia.

Unica pecca non ha pannelli di ventilazione.


La concorrente diretta della Humble Bee è la Bees & Co, anch’essa produce tute da apicoltore di ottima qualità.

Bees & Co U73. Tute da apicoltore

Tutti e tre i modelli sono interamente realizzati in cotone biologico hanno tasche con doppia cucitura, e due taschini laterali, ginocchiere in cotone.

Sostanzialmente differiscono tra loro per la forma del cappello.

Conclusione

Spero che questo articolo sulle tutte per apicoltore, vi sia stato utile per sceglierne una.

Se così è stato, aiutateci a crescere condividendo questo articolo sui social o suggerendolo ai vostri amici apicoltori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui