TISANE: RIMEDIO PER RAFFREDDORE E TOSSE

34
316
Come fare per trovare un rimedio naturale per raffreddore o tosse? Stiamo per inoltrarci nella stagione più fredda dell’anno e, mi dispiace dirlo, non tarderanno ad arrivare tosse, mal di gola e raffreddore, con i loro maledettissimi sintomi. Prova a usare le tisane, rimedio naturale per raffreddore e tosse.
Mi ricordo che quando vivevo con i miei genitori, tutte le volte che mi ammalavo, mia mamma mi preparava una tisana che oltre ad essere efficace, era anche molto buona.
Mi diceva che la ricetta era stata tramandata dalla mia bisnonna alla mia nonna fino ad arrivare a lei, e io adesso, neppure a dirlo, quando le mie bambine mostrano i primi sintomi divento mamma e mi metto ai fornelli.
TISANE: RIMEDIO PER RAFFREDDORE E TOSSE

TISANE: RIMEDIO NATURALE PER RAFFREDDORE E TOSSE

Ingredienti

Abbiamo bisogno di: Mele con torsolo, prugne secche, fichi secchi, salvia, miele o zucchero

Come si prepara (dose per due persone)

Prendere un pentolino riempirlo con 90 cl di acqua e metterlo a scaldare sul gas.
Aspettare l’ebollizione dell’acqua e poi aggiungere 1 mela con torsolo, 4 prugne secche, 3 foglie di salvia e 4 fichi secchi.
Fare bollire il composto per circa 30 minuti e poi togliere le impurità con un colino.
Riempire due tazze e aggiungere un cucchiaio grosso di miele per tazza.(tipo,vedi consigli sotto)
Consumare caldo!

Proprietà tisana

Mela:

La mela ci aiuta  a respirare meglio, per la presenza di vitamina C sembra che la sua azione benefica sulle vie respiratorie sia  maggiore rispetto a quella degli agrumi e che aiuti l’organismo a difendedolo dagli attacchi esterni.In compenso è ricchissima di Sali minerali e vitamine del gruppo B.

Prugne secche:

Molto importante è la loro attività antivirale e antibatterica. Le prugne contengono molte sostanze che sono in grado di svolgere numerose funzioni utili al nostro organismo: potassio, magnesio, fosforo e calcio magnesio.
Molte vitamine come A,la B1, la B2 e la C

Fichi secchi: 

Numerosi sono anche i minerali contenuti nei fichi: su tutte, le alte concentrazioni di ferro,
magnesio, potassio e fosforo e le vitamine del gruppo A, B1, B2, B3 e C.

Salvia:

Della salvia sono particolarmente note le sue proprietà balsamiche, antinfiammatorie, digestive ed espettoranti. I Galli, in particolare, ritenevano che la salvia avesse la capacità di guarire tutte le malattie e che agisse efficacemente da “deterrente” contro febbre e tosse. Ottima contro le emicranie.

Miele: 

Di acacia
disintossicante del fegato, lassativo, antinfiammatorio per la gola, previene i bruciori di stomaco.
Di bosco
Indicato negli stati influenzali.
Di melata e di abete 
Antisettico polmonare e delle vie respiratorie.
 
Di trifoglio
Antisettico, calmante, combatte la febbre.