Oggi ci addentreremo nel contorto mondo della tecnologia, alla ricerca della GoPro cinese, action cam alternativa, e vedremo di fare un po’ di chiarezza.

Infatti sul mercato esistono tantissime action cam cinesi che sono entrate con forza e si sono fatte spazio, grazie ai loro prezzi concorrenziali, sbaragliando la concorrenza.

Ma queste GoPro cinesi sono veramente valide o è meglio ripiegare sui modelli di marche classiche?

Bene oggi in questo post vedremo quali sono le caratteristiche principali e cosa c’è da sapere per non sbagliare nell’acquisto della migliore GoPro cinese.

GoPro cinese

Cosa dovete sapere per acquistare una GoPro cinese

Prima di acquistare una GoPro cinese voglio parlarvi delle caratteristiche essenziali e necessarie che questa deve avere, per essere performante e per non rimanere delusi dell’acquisto.

Chiaramente nei modelli che vi proporremo in questo articolo ne abbiamo tenuto conto e quindi avranno:

Ampiezza dell’angolo di visione

La GoPro cinese che acquisterete dovrà avere buone lenti che diano sia una buona apertura del diaframma, sia una discreta ampiezza dell’angolo di visione.

Queste caratteristiche garantiranno un’alta qualità della ripresa, anche quando le condizioni di luce non saranno delle migliori.

Girerete video che non hanno nulla da invidiare a quelli ottenuti con le GoPro delle marche più famose.

Chipset della GoPro cinese

Una buona GoPro cinese che si rispetti, per garantire riprese di un certo livello, dovrà avere un Chipset adeguato.

Il chipset non è altro che l’insieme di circuiti integrati nella scheda madre della action cam, che dovranno smistare tutte le informazioni che in una frazione di secondo arrivano all’obbiettivo.

Praticamente il chipset ha una velocità che viene misurata in MHz e sarà più o meno performante in base alla sua capacità di far scorrere i dati tra la CPU e i sottosistemi.

Il sensore della GoPro cinese

Il suo compito, sarà quello di catturare la luce che arriva all’obbiettivo, e di trasmetterla, sotto forma di colori, al chipset.

I migliori tipi di sensori oggi in commercio sono della Sony, e le action cam di cui parleremo oggi ne sono tutte provviste.

Questi sensori vengono utilizzati e quindi montati sui modelli professionali e quindi sarà difficile che vi deludano.

Processori d’immagine

Tutti i modelli che andrò a presentarvi hanno processori di immagine della Hisilicon e della Ambarella, leader nel settore

Compatibilità della GoPro cinese

Per la scelta dei modelli da presentarvi, abbiamo tenuto conto della loro adattabilità ai vari dispositivi acquistabili separatamente

Quelli citati oggi sono compatibili con la maggioranza delle ventose e delle pettorine che potete trovare oggi nei vari store.

GoPro cinese e WiFi

Molte volte le action cam, vengono posizionate in posti poco accessibili, quindi la possibilità di controllarle da remoto, magari da smartphone è importantissima.

Tutte le GoPro cinesi citate in questo articolo hanno la possibilità di connessione WiFi.

Migliori alternative cinesi alla GoPro

La scelta da fare per acquistare una GoPro cinese non è semplice, ma se seguirai questa guida a menadito, sono sicuro che ci riuscirai.

Vedremo infatti le migliori, che godono di un buonissimo rapporto qualità prezzo, cercando di navigare tra le mille proposte che ci troviamo davanti nel momento in cui effettuiamo una ricerca su Internet.

La migliore nel rapporto qualità prezzo è senza dubbio la Yaber 8k 20MP, questa action cam cinese riuscirà a strappare un sorriso dalla vostra bocca la prima volta che rivedrete le immagini che avete registrato.

Con i suoi 8k vi potrete godere video stupendi pieni di colori e ricchi di particolari

Un’altra alternativa alla GoPro, sempre di manifattura cinese è SJCAM SJ8 PRO una action cam che offre grandi prestazioni ad un prezzo leggermente più alto della sorella

La prima in assoluto che è quella che vi consiglio vivamente di acquistare è Yi 4 K. Il prezzo è giustificato dalle prestazioni professionali.

Non ha nulla da invidiare a le sue cugine giapponesi (che costano molto di più) per una action cam di questo livello il prezzo è giustificato.

  • Sensore Sony IMX377 da 12 megapixel
  • Velocità di trasferimento 40 Mb/s
  • Processore d’immagine Umbarella H2
  • 71 minuti di autonomia

Conclusione

Con questa guida, su come scegliere la migliore GoPro cinese in commercio, spero di avervi chiarito le idee.

Se così è stato aiutateci a crescere condividendo questo post sui social, sarà il vostro modo di ripagarci del duro lavoro.

,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui