Vuoi sterilizzare il tuo cellulare, una penna, il ciuccio del tuo bambino, le chiavi della macchina? Allora ti consiglio di acquistare un sanificatore a raggi UV, un modo sicuro ed efficace per sanificare tutti gli oggetti che ne hanno bisogno

Sono i tempi che lo richiedono, e la tecnologia risponde, sempre pronta e veloce a cercare di risolvere i problemi della nostra vita quotidiana.

Tutti i giorni appoggiate il cellulare le chiavi di casa o della macchina, l’orologio, gli AirPods un anello, sulla scrivania in ufficio, sul tavolo dell’autogrill, ma sopratutto toccate questi oggetti con le mani che spesso non sono state igienizzate.

Chiaramente alcuni di essi possono essere lavati, ma altri no quindi come fare per sterilizzare gli oggetti?

Il cellulare per esempio è una di quelle cose che non potete lavare, sì è vero lo potete disinfettare con un batuffolo di cotone imbevuto in alcol, ma siete sicuri di farlo nel modo giusto?

Lo portate all’orecchio e lo avvicinate alla bocca, insomma è diventato veicolo di trasmissione del virus quindi va sanificato.

È proprio per questo che è nato il sanificatore a raggi UV e in questo post parlerò dei migliori che oggi puoi trovare in circolazione.

Migliori sanificatori a raggi UV

La sterilizzazione del sanificatore a raggi UV sfrutta la potenza della luce ultravioletta che garantisce un efficacia del 99,9 %.

In pochi minuti uccide virus e batteri sterilizzando tutti gli oggetti che inserirete al suo interno, ma come scegliere il sanificatore a raggi UV ?

Ne esistono di diversi tipi e svariate misure, quello di cui voglio parlare per primo è:

Sanificatore a raggi UV 59S 24 perline

Questo sterilizzatore è il più capiente tra i tre e quindi è adatto anche per la disinfezione di oggetti più grandi come biancheria intima, calze, tablet.

Sanificatore a raggi UV

Grazie alle sue 24 perline garantisce un disinfezione al 99,9% di germi e virus in soli 3 minuti.

Ha un sensore di gravità incorporato che spegne automaticamente la luce UV nel momento dell’apertura, così da proteggere i vostri occhi e la vostra pelle

 

Sanificatore a raggi UV professionale 58S 8 perline

Questo strumento uccide il 99,9% di germi e virus nel giro di 3 minuti grazie alle sue 8 perline lampada UV.

È un sanificatore sicuro grazie alla funzione che sfrutta un sensore di gravità incorporato, che rileva l’apertura e lo spegne, per evitare danni agli occhi e alla pelle.

Le sue dimensioni lo rendono adatto alla sterilizzazione di molti oggetti (vedi foto sotto)

Sanificatore a raggi UV Questo sterilizzatore a raggi UV non fa uso di ozono e disinfetta punti che con le salviette non si potrebbero raggiungere.

È semplice da usare, basta inserire al suo interno gli oggetti che intendiamo disinfettare e cliccare sul pulsante di disinfezione.

Guarda il video per vedere come funziona

 

Sanificatore a raggi UV portatile

Questo sterilizzatore è più piccolo e compatto dei primi due, garantisce una disinfezione al 99% in 5 minuti.

La scatola di sterilizzazione, è come ho già detto più piccola e occupando uno spazio inferiore è facilmente trasportabile, può essere contenuta anche in una borsa da donna.

Sanificatore a raggi UV

Anche questo prodotto è sicuro, infatti la disinfezione viene portata a termine proteggendovi dall’esposizione ai raggi UV.

Non è dotato di sensore di gravità come il modello precedente, ma di una spia che si spengerà a disinfezione avvenuta.

 

Meco Eleverde sanificatore a raggi UV

Quest’ ultimo sterilizzatore, chiude la recensione di oggi, è il più piccolo di tutti ma non meno potente, elimina anche lui il 99,9% di batteri e germi, in 5 minuti di esposizione.

È adatto a telefonini inferiori a 6,5 pollici, chiavi, gioielli, occhiali, potete metterlo in borsetta ed è estremamente facile da usare.

Dopo averlo collegato ad una porta USB del computer, è pronto per la disinfezione, si spegne da solo al termine del processo.

Molto carino il fatto di poter aggiungere alcune gocce di olio essenziale per profumare gli oggetti disinfettati.

 

Conclusione

Spero che questa guida ti abbia aiutato a scegliere lo sterilizzatore a raggi UV più adatto alle tue esigenze.

Se così è stato, aiutaci a crescere condividendo il post sui social, sarà il tuo modo di ripagarci per il duro lavoro.

Facci sapere quale hai scelto!

 

 

,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui