Sanificatore a raggi UV: Come sanificare tutti gli oggetti

0
539

Vuoi sterilizzare il tuo cellulare, una penna, il ciuccio del tuo bambino, le chiavi della macchina? Allora ti consiglio di acquistare un sanificatore a raggi UV, un modo sicuro ed efficace per sanificare tutti gli oggetti che ne hanno bisogno

Sono i tempi che lo richiedono, e la tecnologia risponde, sempre pronta e veloce a cercare di risolvere i problemi della nostra vita quotidiana.

Tutti i giorni appoggiate il cellulare le chiavi di casa o della macchina, l’orologio, gli AirPods un anello, sulla scrivania in ufficio, sul tavolo dell’autogrill, ma sopratutto toccate questi oggetti con le mani che spesso non sono state igienizzate.

Chiaramente alcuni di essi possono essere lavati, ma altri no quindi come fare per sterilizzare gli oggetti?

Il cellulare per esempio è una di quelle cose che non potete lavare, sì è vero lo potete disinfettare con un batuffolo di cotone imbevuto in alcol, ma siete sicuri di farlo nel modo giusto?

Lo portate all’orecchio e lo avvicinate alla bocca, insomma è diventato veicolo di trasmissione del virus quindi va sanificato.

È proprio per questo che è nato il sanificatore a raggi UV e in questo post parlerò dei migliori che oggi puoi trovare in circolazione.

Migliori sanificatori a raggi UV

La sterilizzazione del sanificatore a raggi UV sfrutta la potenza della luce ultravioletta che garantisce un efficacia del 99,9 %.

In pochi minuti uccide virus e batteri sterilizzando tutti gli oggetti che inserirete al suo interno, ma come scegliere il sanificatore a raggi UV ?

Ne esistono di diversi tipi e svariate misure, quello di cui voglio parlare per primo è:

Sanificatore a raggi UV 59S 24 perline

Questo sterilizzatore è il più capiente tra i tre e quindi è adatto anche per la disinfezione di oggetti più grandi come biancheria intima, calze, tablet.