Preparare la pelle all’estate: guida ai prodotti per un percorso depurativo

0
505

Con l’arrivo dell’estate è fondamentale preparare la pelle al meglio seguendo un percorso depurativo quotidiano.

E’ molto importante in questi casi, innanzitutto “disintossicare” la pelle, nutrendola in profondità e per vedere buoni risultati bisogna avere costanza.

Preparare la pelle all’estate

Preparare la pelle all’estate: nemico numero uno l’inquinamento

Un altro nemico della pelle è l’inquinamento perché invecchia precocemente l’epidermide.

Il primo approccio per mantenere la pelle sana nel tempo e combattere l’inquinamento è la pulizia.
E’ importante agire in profondità per eliminare le particelle che si sono depositate durante la giornata sul film idrolipidico, che creano microdanni metabolici.

Una volta identificato il detergente giusto è importante usarlo ogni giorno, mattina e sera.
La scelta dei prodotti per la cura del viso dipende dal tipo di pelle che si ha e dal piacere personale. Le polveri sottile, il sole malato e i gas tossici aggrediscono gli antiossidanti naturali che abbiamo nella pelle.

Per contrastare questa azione negativa è utile adottare una cura finalizzata a rilanciare la produzione di collagene e a rigenerare la barriera della pelle per restituire luce ed elasticità.

Preparare la pelle all’estate

Preparare la pelle all’estate: l’importanza dei prodotti detergenti

 

Crema detergente.

Si tratta di un’emulsione corposa caratterizzata da una componente elevata di grassi. Oltre a detergere e struccare, nutre e protegge la cute, perché lascia un sottile strato lipidico.