Piastre a vapore per capelli: come scegliere la migliore

0
33

Probabilmente, se navigando su Internet sei atterrata su questo post, hai bisogno di sapere tutto sulle piastre a vapore per capelli.

Nessuna paura, sei capitata sul sito giusto, oggi infatti se avrai voglia di leggere fino in fondo questa guida, ti prometto che ti insegnerò come districarti in questo intrigato mondo e come acquistare un prodotto che funzioni bene e duri nel tempo.

Se ti piace essere sempre in ordine con capelli sani e sempre lisci e ben acconciati, la piastra a vapore è quella che fa per te. Come già saprai, la piastra tradizionale secca i capelli e li rende deboli con maggiore facilità a spezzarsi.

La piastra a vapore per capelli, sfrutta il vapore acqueo per rendere la capigliatura liscia con capelli morbidi e idratati. Questo tipo di strumento è sempre stato utilizzato dai parrucchieri e ora è, finalmente, a disposizione di tutti.

La piastra a vapore professionale a casa tua per creare il tuo hair styling personale ogni giorno. Grazie al serbatoio che contiene acqua che, evaporando, permette di lisciare i capelli in modo naturale.

L’utilizzo è semplice, infatti si usa proprio come la normale piastra per capelli, la differenza sta nell’evaporazione dell’acqua che evita di disidratare la capigliatura durante la stiratura. Lisci ma anche mossi, grazie all’uso della piastra a vapore per capelli puoi realizzare anche le beach waves e creare un effetto unito proprio come una vera star!

Capelli morbidi, curati e lucenti senza stress grazie alla nuova piastra a vapore, ma come scegliere la migliore? Ecco alcune delle migliori proposte sul mercato e le principali caratteristiche. Continua a leggere per trovare la piastra per capelli a vapore che fa per te!

piastre a vapore per capelli

Le 3 migliori piastre a vapore per capelli

Hai già un’idea sul tipo di piastra a vapore che vuoi acquistare? Se hai già deciso e stai cercando uno strumento per hair stylist con particolari caratteristiche potrai sicuramente trovarlo in questa selezione.

Se, invece, sei ancora indecisa leggi con attenzione, ci penso io a chiarirti le idee per scoprire quale delle 3 piastre a vapore per capelli che ho selezionato fa per te.

I prodotti che riporterò qua di seguito, li troverete tutti su Amazon, e potrete averli a casa in pochi giorni lavorativi.

Se siete clienti Prime anche in un solo giorno lavorativo, se non lo siete allora leggete la nostra guida su come attivare la prova gratuita di Amazon Prime e i vantaggi che ne deriveranno, tipo il poter usufruire di Prime Video e di Amazon Music.

Inoltre se il vostro budget di spesa non è dei migliori potete leggere la nostra guida su Amazon: usato come nuovo, per capire come funziona

Piastra a vapore Babyliss ST495E

Una piastra a vapore effetto lisciante che si riscalda velocemente e ha la possibilità di selezionare ben 5 diverse temperature. Facile da utilizzare.

• Riscaldabile in 15 secondi
• Temperatura da 150°C a 230°C
• Costo medio

Piastra a vapore professionale L’Oreal Paris

Uno strumento professionale per l’acconciatura dei capelli che utilizza il vapore per rendere la pettinatura liscia oppure ondulata.

Il vapore rende veloce l’effetto lisciante e il capelli restano morbidi, idratati evitando rotture ed effetto crespo. Alta qualità del prodotto che protegge i capelli e lunga resistenza.

• Leggero e maneggevole
• Temperatura regolabile fino a 210°C
• Effetto lisciante delicato ma efficace
• Costo proporzionato alla qualità professionale

Piastra a vapore per capelli Babyliss ST595E

La piastra a vapore per capelli Babyliss con effetto balsamo, liscia la capigliatura con estrema delicatezza idratando i capelli.

Acconciature più facili grazie ai pettini che si rimuovono per una migliore pulizia e le placche più ampie per lisciare i capelli più rapidamente.

• Effetto liscio balsamo
• Vapore intenso per un’azione rapida ed efficace
• Temperatura con 5 diverse selezioni
• Pettini
• Placche Extra large
• Costo abbastanza alto dovuto alla qualità e accessori

Piastra a vapore opinioni

Le recensioni lasciate da coloro che hanno utilizzato la piastra a vapore per capelli per uso domestico o la piastra a vapore professionale, sono positivi.

La rapidità di stiratura della chioma è maggiore quindi meno tempo per prepararsi ogni giorno ed essere sempre in ordine come appena uscite dalla parrucchiera.

La piastra per capelli a vapore si utilizza come quella classica, quindi niente di nuovo da imparare, si deve solo ricordare di riempire il serbatoio di acqua e scegliere la temperatura adeguata al tipo di capelli.

Semplice e veloce, la piastra a vapore è lo strumento necessario per chi tiene al proprio aspetto e bellezza.

Conclusione

Spero che con questo articolo sulle piastre per capelli a vapore, sia riuscito a darvi consigli utili per l’acquisto.

Se così è stato aiutateci a crescere condividendo questo post sui social o consigliandolo ad amiche in difficoltà.

,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui