Con l’estate sono tornate le fastidiosissime zanzare e probabilmente vi starete domandando quale sia il rimedio migliore per debellare questo flagello. Avete mai pensato a quale sia la migliore lampada anti zanzare oggi in commercio?

Abbiamo già affrontato questo argomento, parecchie volte, abbiamo visto come costruire una trappola per zanzare con una bottiglia, come scacciare le zanzare con i fiori, oppure come costruire un’ovitrappola, per bloccarle prima ancora che nascano.

Però non avevamo ancora parlato della lampadina antizanzare; proprio per questo oggi approfondiremo questo argomento cercando di trovare trappole per zanzare efficaci, che non ci facciano perdere tempo, e scoveremo la migliore lampada antizanzare per arrostire bene bene le nostre “simpatiche succhiasangue

Come funziona una lampada anti zanzare

Ne esistono da interno e da esterno, e il loro funzionamento è estremamente semplice; queste lampadine anti insetti, che funzionano benissimo anche per le zanzare, emettono una luce con una lunghezza d’onda irresistibile.

Ne esistono di due tipi:

  • A resistenza: La loro luce le attira e una volta dentro la gabbietta, vengono uccise: o da una scarica elettrica.
  • A ventola: Dopo essere state attirate dalla luce, vengono catturate da una potente ma silenziosa ventola che le “soffia” dentro una anticamera dove poi la zanzara perirà disidratata.

Questi due modelli possono essere utilizzati sia all’interno che all’esterno, ma di solito quelli a resistenza vengono piazzati nei giardini (anche perché all’esterno l’odore dell’insetto che frigge, si sente molto meno) mentre quelli a ventola vengono usati in casa, sono silenziosi e micidiali.

Migliore lampada anti zanzare

Ma vediamo nel dettaglio alcuni modelli che potrete acquistare su Amazon e ricevere a casa in pochi giorni, se siete clienti Prime anche in un solo giorno lavorativo.

Se non lo siete potete approfittare e leggere la nostra guida su come attivare la prova gratuita di Amazon prime, per scoprire tutti i vantaggi tra cui Prime Video e l’accesso a milioni di brani su Amazon Music.

Lampada anti zanzara a resistenza

Rovlak antizanzare elettrica

Ha due lampade UV da 6 watt, che simulano la temperatura del corpo umano, uccide la zanzara con una alta tensione di 1500-1800 volt.

La rete è molto fitta e quindi sicura per bambini e animali, ha un cestello dove cadono gli insetti morti, che si può staccare e pulire facilmente.

PluieSoleil

Questa zanzariera elettrica, si istalla facilmente attaccando la sua catena ad un muro o appoggiandola semplicemente su una superfice solida

Facile da pulire, grazie al vassoio estraibile si può avere da 20W o da 30W e gli insetti verranno eliminati grazie ad una corrente di 2400 volt. Si utilizza prevalentemente all’esterno

Da sottolineare il servizio di assistenza post vendita in garanzia

Yunlights

Modello di zanzariera elettrica ancora più potente, si può scegliere infatti tra 30W e 40W.

Uccide tutti i tipi di insetti ed è adatta prevalentemente per l’uso esterno. Copre una superfice di 80/100 metri quadrati

Facile da pulire perché dotata di vassoio, mentre la rete elettrica è autopulente.

Altri modelli di lampade elettriche

No products found.

Come usare le lampade elettriche

Vengono usate solitamente all’esterno, per ridurre al minimo gli odori di insetto bruciato, essendo elettriche è necessaria la presenza di una presa 220V.

Si posizionano in alto soprattutto per evitare il contatto con animali domestici o bambini, anche se tutte hanno una protezione.

Il nostro consiglio è di posizionarlo lontano da dove soggiornate, perché è vero che folgorano le zanzare, ma ne attirano molte e qualcuna potrebbe preferire voi alla luce amaliante.

Funzionano molto bene di notte, peggio durante il giorno, visto che attirano gli insetti grazie alle lampade UV.

Se vivete in una zona ad alta intensità di zanzare vi consigliamo anche l’acquisto di repellenti, come l’Autan che ha una durata di 8h

Lampada anti zanzare a ventola

Yissvic USB

Grazie a questa che sicuramente è la migliore lampada anti zanzare a ventola, la bestiaccia verrà attirata dalla lampada UV e poi risucchiata dal vortice d’aria creato dalla ventola.

Molto facile da pulire basta ruotare il contenitore (attenzione ci vogliono alcuni giorni prima che le zanzare muoiano), ha alimentazione USB.

EastPoint zanzariera elettrica

Anche questa ha alimentazione USB, è molto silenziosa e non e come le altre non emette alcuna radiazione dannosa.

Altri modelli di lampada anti zanzare simili

No products found.

Come usare le lampade a ventola

Questo modello di lampada zanzaricida, è molto versatile, infatti potrete usarlo sia all’interno dell’abitazione, che al suo esterno, (giardino, porticato).

Potrete portarla con voi in campeggio perché tutte sono collegabili a power bank oppure in ufficio, collegandola al vostro portatile.

Funzionano molto meglio al calar del sole, in quanto per attirare le zanzare usano le luci UV la cui luminescenza durante il giorno risulta molto più fioca.

Di notte, posizionatela ovunque, avendo cura di ridurre al minimo le fonti di luce, se la mettete in camera da letto, cercate di farlo almeno qualche ora prima di coricarvi.

Se vivete in una zona ad alta intensità di zanzare vi consigliamo anche l’acquisto di repellenti, come l’Autan che ha una durata di 8h

Conclusione

Spero che questo post su la migliore lampada anti zanzare vi sia piaciuto e che abbiate trovato quella migliore per le vostre esigenze.

Se così è stato, aiutateci a crescere condividendo questo post sui social, sarà il vostro modo di ripagarci per i consigli dispensati.
Ah! Quasi dimenticavo, scrivete nei commenti quale lampada avete scelto ,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui