Ci sono trucchi che, finché qualcuno non ce li svela, non sapevamo neppure esistessero.

ECCOVENE UNO

La retina è una sorta di sensore posto sul fondo dell’occhio che dopo aver catturato le immagini le trasmetterle al cervello tramite il nervo ottico. Questa è formata da cellule dette recettore  i coni e i bastoncelli.

I primi si occupano di catturare i colori e hanno bisogno di una luce abbastanza forte per funzionare, mentre i secondi se ne sbattono dei colori  ma sono  sensibili anche a basse intensità di luce.

Queste due tipi di cellule non sono distribuiti uniformemente sulla nostra retina: i coni sono presenti con una densità maggiore nella zona centrale, mentre i bastoncelli si sprecano nella zona periferica.

“BANDO ALLE CIANCE” quando siete al buio e cercate di leggere le lancette  del vostro orologio, non osservatelo direttamente ma usate la visione laterale. In certe condizioni alcuni elementi che nell’oscurità proprio non si riescono a vedere compaiono magicamente non appena sposti anche di poco lo sguardo.

,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui