Se siete capitati su questa pagina da una ricerca su Google, probabilmente è perché siete in cerca di un elastico fitness.

Questo perché si sta avvicinando la stagione estiva, come tutti gli anni il caldo si fa sentire e incominciamo a indossare indumenti più leggeri, a scoprire di più il nostro corpo, fino ad arrivare alla temutissima prova costume.

Con le palestre chiuse però non possiamo allenarci e quindi ci siamo dovuti tutti adattare acquistando questi elastici per allenarsi

C’è infatti una grossa domanda di queste fasce elastiche, perché se usate nel modo giusto, possono andare a sostituire quasi tutti i macchinari che si trovano in una palestra

Oggi andremo a vedere quale è il migliore elastico fitness in commercio, quindi prenditi 10 minuti del tuo tempo per leggere questo articolo, e vedremo insieme come scegliere un elastico per esercizi in base alle sue caratteristiche.

Inoltre se sei un tipo sportivo e ti piace andare a correre per tenerti in forma, al tuo polso non può mancare uno degli ultimi ritrovati della tecnologia, che ti aiuterà a monitorare le tue finzioni quindi leggi la nostra guida sui braccialetti fitness.

Elastici fitness: di che materiale devono essere fatti?

Possono essere in lattice naturale, un materiale ecologico che, essendo elastico, si deforma ma torna sempre alla sua lunghezza originale, oppure in tessuto, queste hanno dalla loro, la possibilità di essere lavate, inoltre sono ideali per effettuare percorsi di riabilitazione, data la loro comodità.

Un elastico fitness che si rispetti, non si strappa, ma è sempre meglio acquistarne un tipo multistrato, molto più resistente.

Un elastico fitness di scarsa qualità, si romperà nove volte su 10, e oltre ad aver buttato via i soldi, se si rompe durante certi tipi di esercizi, vi potreste anche fare veramente male.

La sicurezza che vi offre una fascia elastica multistrato è una garanzia, se il vostro elastico comincerà a sfibrarsi nel tempo significa che è di buona qualità, proprio perché è realizzato a strati.

Che resistenza devono avere gli elastici fitness

Ne esistono di diverse resistenze a seconda dello spessore e ad ognuna è assegnato un colore, ma l’esperienza mi ha insegnato che al solito colore non corrisponde sempre la solita resistenza, cambia a seconda delle marche, quindi controllate sempre.

Ogni tipo di elastico, è adatto per una serie di esercizi, per esempio quelli che offrono una minore resistenza sono adatti a coloro che si vogliono allenare in modo leggero, oppure alle persone anziane, o a coloro che hanno appena incominciato.

Queste diverse resistenze esistono anche perché così ci si può allenare in maniera graduale, cominciando con allenamenti più semplici per poi arrivare ad usare elastici più impegnativi in un secondo momento.

Elastici fitness: lunghezza e larghezza

Anche qui per un elastico fitness la lunghezza è importante e ne esistono di diversi tipi a seconda di che parti del corpo dobbiamo andare ad allenare.

Controllate sempre la lunghezza sulle specifiche del prodotto e non avrete mai alcuna sorpresa.

Per quanto riguarda la larghezza, anche quello è un fattore da controllare, ma più che altro per una questione soggettiva di comodità.

Quanto deve costare un elastico fitness 

Il consiglio che vi do io è quello di non risparmiare mai su questo tipo di articolo sportivo, un elastico fitness professionale, vi darà la sicurezza necessaria per affrontare tutti i tipi di esercizi.

Non si romperà come la maggior parte degli elastici economici che si trovano in commercio, e vi assicuro che quando si rompe può fare danni.

Come si fa ad allenarsi in tutta tranquillità quando da un momento all’altro potrebbe arrivarti uno schiaffo a 130 km orari in viso???

Tipi di elastici fitness

Esistono diverse tipologie di questo prodotto, per allenare braccia, gambe, spalle, elastici fitness con maniglie, bande elastiche, rotoli elastici.

Elastici fitness a banda 

Questo tipo di prodotto è molto usato per programmi di potenziamento muscolare e può sostituire tranquillamente molti macchinari che trovi in palestra.

Questo elastico fitness è molto buono, è realizzato in lattice composito multi strato. praticamente è indistruttibile e può raggiungere fino a 100 kg di resistenza.

Viene usato per intensificare l’allenamento di forza e i vari elastici possono essere usati singolarmente oppure combinati fra loro.

Altro prodotto decisamente buono è questo della TheFitLife, sono perfetti per qualsiasi tipo di esercizi, per allenare i principali gruppi muscolari.

Hanno 4 livelli di resistenza e anche questi possono essere usati singolarmente o combinati fra loro.

 

Elastici fitness con Maniglie

Un elastico fitness con maniglie si distingue dai suoi fratelli per la comodità d’impugnatura e per la forma tubolare

Viene usato di solito per effettuare allenamenti sulle braccia, la parte superiore della schiena e le spalle, proprio per la loro impugnatura che permette un’ottima presa.

Come con gli altri si possono allenare tutte le fasce muscolari, braccia, gambe, schiena, addome, petto.

Questi due set completi, acquistabili su Amazon,  sono di buonissima qualità.

Il primo si compone di elastici in TPE che è un materiale molto resistente e ha fibbia in acciaio inossidabile.

Il secondo invece è composto da elastici realizzati con dozzine di corde di gomma ad alta elasticità ricoperte da filato di poliestere.

Se non avete intenzione di acquistare un set ma vi serve un solo elastico con maniglie, allora questi due tipi fanno al caso vostro, sono di ottima qualità, sono entrambi in lattice ultraresistente e hanno le maniglie in schiuma soffice.

Bande elastiche

Validissime per incominciare qualsiasi programma di tonificazione muscolare, anche queste hanno diversi livelli di difficoltà.

Vanno molto bene anche le fasce elastiche tessili, da usare in caso di rafforzamento muscolare , riabilitazione dopo infortuni e stretching.

Sono ideali per praticare Pilates, proprio per la loro flessibilità, possono allungarsi fino a tre volte la loro lunghezza.

Anche qui come per primo vi propongo due set che potete comodamente acquistare su Amazon.

Il primo è composto da fasce fitness in misto cotone e lattice, sono molto resistenti ed elastiche, ideali per recuperi fisici (fisioterapia).

Il secondo è composto da fasce fitness in tessuto addensato e rinforzato con uno strato di gomma antiscivolo.

Hanno una forte resistenza, non si arrotolano e non si spezzano. queste particolari fasce possono essere utilizzate sia per Yoga e Pilates che per esercizi più impegnativi.

Elastico fitness a rotoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui