Correttori Posturali: cosa sono e come scegliere il migliore

0
318

I correttori di postura o correttori posturali sono degli speciali bustini da indossare, strumenti molto utili per prevenire i problemi causati da una cattiva postura (posizionamento e portamento) della schiena, delle spalle e del collo.

Lo scopo principale dei correttori posturali è appunto correggere, quindi non servono, come molti pensano, a curare sintomi o dolori che si sono già presentati, ma ad evitare che questi ultimi compaiano. Come si dice: “ prevenire è meglio che curare

Le fasce posturali possono aiutare molte persone, anche quelle più giovani, certo non fanno miracoli, ma se utilizzati sotto la super visione di un esperto sono un aiuto non indifferente.

Quindi oggi seguitemi in questo viaggio e imparerete come raddrizzare la schiena e alleviare i dolori.

correttori posturali

 

Quando utilizzare correttore posturale?

La risposta è semplice, moltissimi tra noi hanno problemi di postura e per diversi motivi. Chi lavora seduto alla scrivania, chi lavora tutto il giorno in piedi, chi solleva i pesi in modo sbagliato, chi porta buste della spesa troppo pesanti.

Sarebbe ovviamente meglio iniziare a portare i correttori posturali quando siamo giovani e sani, anche se non è mai troppo tardi per proteggere il nostro sistema muscolo scheletrico.

Ne esistono di diversi tipi e tra questi si deve scegliere, non solo a seconda del tipo di problema da correggere, ma anche in base al modello o alla marca, che come al solito possono fare la differenza in ter