COME SCEGLIERE LA CREMA SOLARE: ABBRONZARSI BENE E SENZA RISCHI

1
326

E’ arrivata l’estate e con lei il periodo dell’anno adatto per abbronzarsi, ottenere un’abbronzatura perfetta è importante sopratutto per la salute della nostra pelle, per non incorrere in eventuali malattie.

Oggi andremo a vedere insieme come scegliere la crema solare per la salute, infatti quando parlo di una perfetta abbronzatura intendo proprio proteggersi dai raggi UVB.

 

COME SCEGLIERE LA CREMA SOLARE:

Come scegliere la crema solare

Per abbronzarsi bene e senza rischi dobbiamo saper scegliere il tipo di crema protettiva, ma prima di tutto cosa significano i numeri scritti sulle confezioni?
Per esempio se una crema è protezione 10, significa che una volta applicata per prendere il sole impiegherete 10 volte il tempo che impiegate di solito.
Il tempo che ci vuole per abbronzarsi varia in base a diversi fattori e quindi sarà proprio in base a queste variabili che sceglieremo il nostro tipo di protettivo.

Variabili

 
1)  Capire il tipo di pelle che abbiamo, il nostro fototipotabella per adulti)
COME SCEGLIERE LA CREMA SOLARE:2)  Località in cui decidiamo di prendere il sole ( mare, montagna, latitudine) il grado di protezione è direttamente proporzionale all’aumento della latitudine.

Il momento della giornata

in cui ci esponiamo ai raggi solari:
COME SCEGLIERE LA CREMA SOLARE:Sole della mattina, quando l’inclinazione dei raggi solari è bassa possiamo usare una protezione un po’ più blanda, senza però scendere mai sotto la 15
COME SCEGLIERE LA CREMA SOLARE:Se ci stendiamo sotto al sole nelle ore più calde della giornata, cioè da mezzo giorno fino alle tre di pomeriggio, dovremo usare una protezione mai inferiore a 30
Per quanto riguarda l’esposizione ai raggi solari della sera cioè dalle quattro di pomeriggio in la, volgono le stesse regole del sole del mattino.

 La possibile vicinanza a superfici riflettenti

Le superfici quali acqua neve o sabbia, ricordandosi che i colori, più tendono al bianco e più riflettono la luce del sole.

Come applicare la crema solare

 
La crema dovrà essere spalmata uniformemente sulla pelle circa 20 minuti prima dell’esposizione ai raggi solari, affinché possa essere assorbita dalla cute. La crema dovrà essere applicata più volte durante la giornata, per rinnovarne la capacità protettiva.

Dovrete applicarla nuovamente tutte le volte dopo il bagno o la doccia, ma oltre all’acqua, a inibire gli effetti protettivi della crema saranno:

  • L’eccessiva e prolungata sudorazione
  • Gli sfregamenti con i panni da spiaggia ( asciugamani, teli, materassini).

 

Consiglio di fare una distinzione nell’applicazione del protettivo nelle varie zone del corpo, trattare le zone più delicate  o maggiormente soggette all’esposizione (spalle viso), con protezioni più alte fino alla 50.

L’abbronzatura perfetta

 
Se è vero che la calma è la virtù dei forti e che la gatta frettolosa fece i gattini ciechi, allora significa che il miglior modo per ottenere una perfetta abbronzatura che riduca i rischi per la salute, e duri anche nel tempo, è:
1) Una graduale esposizione, (aumentando piano piano il tempo passato al sole)
2) Un applicazione a scalare del protettivo, partendo da uno scudo 50 senza mai scendere sotto la 15 anche quando abbronzati.
3) Ricordarsi che i momenti migliori per prendere il sole sono (fino alle 11:00 la mattina e dopo le 15:00 di pomeriggio) per evitare scottature.
4) Mangiare cibi che contengono vitamina E C e A betacarotene.
5) Trattare la pelle con esfolianti prima dell’esposizione.
 
COSE DA NON FARE
  • Non usare protezione
  • Usare acceleratori di abbronzatura
  • Cospargersi di birra (non dovete insaporirvi)
  • Usare la crema Nivea se non come dopo sole
  • Usare l’olio di oliva ( non siete arrosti )
  • Non fare impacchi di foglie di fico
 
 
Non prendete sotto gamba l’importanza di proteggersi da i raggi ultravioletti, responsabili di gravi danni a livello genetico e quindi di tante malattie tra cui il MELANOMA.
Recatevi tutti gli anni dal dermatologo per una mappatura dei nei, tenete sotto controllo la vostra pelle.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui