COME REGOLARE L’ HOME THEATRE

Prima di tutto cos’è l’home theatre (cinema in casa)?
E’ un impianto audio atto a riprodurre nel miglior modo possibile i programmi tv ( film,concerti ecc.)
Avrete di certo notato che nelle sale cinematografiche il suono è riprodotto da più altoparlanti, attaccati in diversi punti strategici della sala.
Questo per riprodurre strani effetti tipo aerei che vi passano sopra la testa dove il suono parte dai diffusori davanti a voi per continuare a quelli sopra di voi e poi a quelli alle vostre spalle.
L’home theatre è di solito composto da.

                                         
DUE CANALI ANTERIORI: sono adibiti alla riproduzione di alcuni dialoghi fuori campo alcuni effetti ma sopratutto la musica

IL CANALE CENTRALE: che riproduce i dialoghi.

IL CANALE POSTERIORE: riproduce suoni ambientali

IL CANALE SUB WOOFER: il sub è importantissimo per sottolineare e dare impatto alle scene  d’azione, coinvolge gli spettatori.

A TUTTO VOLUME SENZA DISTURBARE

TRUCCHI

Le casse frontali: devono rimanere distaccate dalla parete di almeno 40 centimetri e fra di loro almeno due metri e mezzo.

Casse laterali: non possono assolutamente stare di fronte all’ascoltatore, ma in posizione equidistante, leggermente alle sue spalle e ben distanziate fra loro.

Sub woofer occhio ai bassi: di solito sono questi a infastidire i vicini, i suoni con le frequenze più basse perché passano facilmente attraverso i muri! Per attenuare la diffusione al di fuori della stanza, basta incollare sotto al sub woofer quattro feltrini (quelli usati per le gambe delle seggiole) impediranno il totale diffondersi delle vibrazioni! ,

3 Commenti

  1. Aiutooooo, non ci capisco nienteeeee di elettronica!!!!!
    Ma tanto io il volume lo posso tenere alto perchè non ho vicini di casa!!!!!! Ciao Alessio e grazie per i tuoi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui