Avete mangiato bene? Siete gonfi? Non c’è nulla di più bello e rilassante di una bella grigliata con gli amici più cari, ma alla fine…. come pulire la griglia?

COME PULIRE LA GRIGLIA DOPO IL BARBECUE

 

Munitevi di “olio di gomito” e di una bella spugnetta abrasiva perché c’è da rimuovere unto e pezzi di carne dalla griglia.

Come pulire la griglia dopo il barbecue

Piena di incrostazioni di cibo carbonizzato è diventata cancerogena e poco igienica quindi come fare per semplicizzare il duro lavoro che vi aspetta.

Primo Metodo Bicarbonato

Prendete 3 cucchiai di bicarbonato diluiteli in circa 2 litri di acqua, inzuppate la paglietta abrasiva e sfregatela contro la griglia vi aiuterà come uno sgrassatore!!!!!!

COME PULIRE LA GRIGLIA DOPO IL BARBECUEIl bicarbonato oltre al potere abrasivo, ha anche un potere disinfettante e viene usato in molti campi della pulizia domestica, dal lavaggio degli indumenti al risciacquo delle damigiane.

Secondo Metodo Aceto

Usate una bottiglia da 1,5 litri, riempitela con 1 litro di acqua bollente, e aggiungete un bicchiere di aceto e 4 cucchiaini di bicarbonato.

Agitate il tutto e poi usando un recipiente dotato di erogatore a spruzzo, cospargete la COME PULIRE LA GRIGLIA DOPO IL BARBECUEgriglia col composto.

Aspettate circa 10 minuti e poi passate tutta la superficie della griglia con una paglietta in acciaio, cercando di raggiungere le parti più nascoste.

Il composto che avete preparato vi aiuterà nel pulire la griglia togliendo qualsiasi tipo di residuo grasso.

Terzo Metodo Fondi Caffè

Se la griglia si presenta particolarmente sporca, dopo aver provato con i secondo metodo, e sopratutto se non avete a disposizione pagliette d’acciaio, potete fare una cosa.

Usare i fondi di caffè avanzato: mettetene un po’ su di una spugnetta e strofinate la griglia per togliere lo sporco ancora presente, il potere abrasivo del caffè vi aiuterà andando a sostituire la lana d’acciaio.

Quarto metodo Vapore

Se il vostro barbecue ha il coperchio, appena finita la grigliata, con le braci ancora ardenti, mettete una pentola piena d’acqua sotto la griglia e chiudete il coperchio.

Lasciate che l’acqua vada in ebollizione e che faccia la parte più dura del lavoro.

Conclusione

Adesso che sapete come pulire la griglia dopo il barbecue, dateci sotto con le grigliate, passate più tempo con gli amici, riscalda animo e cuore.

Se il post vi è piaciuto e sopratutto vi è tornato utile, condividetelo sui social, ci aiuterete a crescere.

Come vi siete trovati con i consigli che vi abbiamo dato? Se conosci metodi alternativi per pulire la griglia, inseriscili nei commenti qua sotto, integreremo il post e citeremo la fonte cioè tu!!!  ,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui