COME MIXARE BENE

0
536

Ti sei comprato la prima consolle ma stai perdendo fiducia in te stesso, proprio non riesci a fare un buon mix, nonostante tutti i tuoi sforzi senti sempre che qualcosa non va, le basi non si amalgamano e niente scorre via liscio?

Non ti preoccupare oggi vedremo come mixare bene due canzoni, cercherò di passarti un paio di segreti che non tutti i dj conoscono, trucchi che, con l’avvento della tecnologia, si sono persi tra i mille tasti della consolle.

COME EFFETTUARE UN MIX
Ma torniamo a noi e vediamo come mixare bene due tracce e premettendo che tu sappia usare la tua consolle, e che quindi conosca le basi minime (inserire due tracce e usare i pulsanti), per effettuare un bel mix dovrai:

 

  • Prima di tutto sincronizzare i BPM (battute al minuto) delle due tracce, perché non tutte le
    COME EFFETTUARE UN MIXcanzoni sono riprodotte alla medesima velocità quindi sta a te fare in modo che questo avvenga. Sincronizzare due tracce con le nuove consolle in commercio è molto semplice, basta cercare e pigiare il tasto SYNC.

Esistono due tasti SYNC ed è la canzone che sentite in cuffia che va sincronizzata con quella al momento riprodotta quindi quello è il tasto che dovrete schiacciare.

Ecco! Adesso le tracce viaggiano alla solita velocità, ma questo non basta, non è ancora il momento per effettuare il mix, un’altra cosa va sincronizzata e cioè il TUN CHA!

COME EFFETTUARE UN MIX

  • Cos’è il TUN CHA vi starete chiedendo? Beh! tutte le canzoni lo hanno, è la batteria, di solito la prima battuta di ogni brano è in TUN e voi dovrete fare in modo che il TUN della canzone riprodotta in cassa, batta nel solito istante del TUN della traccia riprodotta in cuffia!

 

  • Come fare però? Per farlo si usa la rotella della consolle relativa a la canzone che avete in cuffia, perché è sempre su di lei che si lavora, infatti abbiamo già sincronizzato i BPM di quella.

Con la rotella dello scresh si può diminuire o aumentare momentaneamente (quindi i BPM effettivi rimangono i soliti) la velocità del pezzo andando a cercare, come ho già detto prima di far battere insieme (sincronizzati) i TUN dei due brani.

Che bravo che sei, hai sincronizzato i BPM, i TUN CHA, adesso ti sembra che le tracce scorrono via lisce senza la così detta “Galoppata“, (si perché se non hai sincronizzato bene il TUN CHA e quindi non battono nel solito preciso momento sentirai come un cavallo al galoppo), bene adesso ti rimane l’ultima cosa da fare prima di effettuare il mix che tutti sentiranno.

COME EFFETTUARE UN MIX

  • Ultima cosa da fare ma non per importanzaè contare le 16 battute. (TUN CHA una battuta) Si perché la canzone che hai in cuffia e su cui hai lavorato fino a qualche secondo fa, deve essere fatta entrare in uno di quei momenti che sono i multipli delle 16 battute.

 

Es ( La traccia parte e tu cominci a contare, TUN CHA 1 TUN CHA 2 TUN CHA 3 dcc. fino a 16 e poi si ricomincia), devi sempre tenere a mente i multipli delle 16 battute nella canzone, non è difficile perché anche se perdi il conto è facilmente individuabile il momento da cui ricominciare a contare.

Dopo tutto questo, il modo per far entrare la canzone che ascoltate in cuffia e farla diventare protagonista della serata lo dovrete trovare voi, ci sono molti modi ma di questo ne parleremo in un altro articolo, adesso cercate di studiare quello che vi ho appena detto, spero di essere stato abbastanza chiaro e mi raccomando pratica, pratica, pratica, pratica!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui