Abiti in una zona dove l’acqua contiene molto calcare e i rubinetti dei casa tua si tappano spesso con conseguente tua incavolatura?

Nessuna paura, oggi ti insegnerò un trucco molto efficace per eliminare il calcare dai rubinetti che darà nuova vita sia a loro che al tuo povero fegato!! Sciogliere il calcare sarà un gioco da ragazzi.
Devi sapere che il calcare cristallizza di più quando l’acqua è calda e quando la pressione è alta, e la pressione dell’acqua infatti aumenta avvicinandosi al rubinetto dove la sezione del tubo è più stretta.

COME ELIMINARE IL CALCARE DAI RUBINETTI
Come fare quindi per eliminare il calcare dai rubinetti? CON L’ACETO!!!
 
 
 
 
 
COME ELIMINARE IL CALCARE DAI RUBINETTI
Se potete smontate la parte finale del rubinetto e immergetela in un recipiente pieno di aceto, avendo cura di sommergere la parte incrostata e tenetela li tutta la notte.
COME ELIMINARE IL CALCARE DAI RUBINETTI
Se non potete svitare il rubinetto potete mettere un po di aceto in un sacchetto ( quello per i surgelati va benissimo) e poi avvolgetelo al rubinetto fermandolo con un elastico e lasciatelo li tutta la notte
 
L’aceto contiene acido acetico in una percentuale intorno oll’ 8% per litro questo attraverso una reazione chimica trasforma il calcare, Carbonato di Calcio (insolubile) in Bicarbonato (solubile), liberando i rubinetti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui