ELIMINARE IL CALCARE? UN COMPITO ARDUO


Il calcare è una roccia sedimentaria composto in prevalenza dal carbonato di calcio (CaCO3), a temperatura ambiente si presenta come un solido di colore bianco.
Spesso il calcare in natura non esiste solo sotto forma di roccia ma anche disciolto nell’acqua.




E’ proprio quando dal rubinetto esce un’acqua “dura” cioè con elevata presenza di calcare, che gli elettrodomestici che la utilizzano sono a rischio.
Il calcare infatti ne compromette il funzionamento e a soffrirne sono soprattutto ferri da stiro, lavatrici e lavastoviglie.
Per risolvere il problema e sciogliere il calcare, possiamo acquistare prodotti chimici che esistono in commercio come

DESCALER che è un trattamento completo 3 in 1 per la protezione delle parti interne di lavatrice e lavastoviglie, elimina il calcare, sgrassa e igenizza.

VIAKAL stessa cosa del Descaler,

oppure per risolvere il problema in modo naturale

ACETO si può ricorrere a un ciclo o due di stiratura o lavaggio “a vuoto” utilizzando appunto una soluzione di acqua e aceto al 70%.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui