Come effettuare un backup del Mac: alternative a time machine

0
500

Ciao a tutti, se siete capitati su questa pagina è sicuramente perché intendete effettuare un backup del vostro Mac e non sapete come fare.

Nessuna paura oggi andremo insieme a vedere come effettuare un backup del Mac in modo semplice, sicuro e veloce, vi prometto che una volta finito di leggere questo post sarete in grado di eseguire la procedura di backup senza problemi.

Il Backup di solito viene eseguito per mettere al sicuro i contenuti del vostro computer, perché anche se i dati che contiene sono digitali, l’hard disk è sempre una componete di tipo meccanico e quindi soggetta a danni, inoltre possiamo perdere dati anche accidentalmente, pensiamo a cartelle cancellate per sbaglio.

Un altro motivo molto importante per è l’aspetto legale, pensiamo per esempio, ad una ditta che ha salvati sul proprio computer i dati sensibili dei propri dipendenti, questa è obbligata dalle nuove leggi sulla privacy ad effettuare periodicamente backup dei dati e proteggere con crittografie questi ultimi.

Come fare un backup del Mac

 

 

 

Come effettuare un backup del Mac

 
Ma come fare insomma un backup del Mac? Ci sono diversi modi e se avete qualche minuto a disposizione ora andrò ad illustrare, sta te tranquilli che una volta che avrete letto questa guida il fare un backup del Mac sarà un gioco da ragazzi.
1) Prima di tutto per effettuare il Backup avrete bisogno di un hard disk esterno con una capacita di memoria uguale o superiore a quella del vostro computer.
bene:
  • La prima cosa da fare è collegare l’hard disk esterno tramite presa USB al vostro Mac. Sei apre subito questa finestra,  (vedi foto sotto) cliccate su Utilizza come disco di Backup e il gioco è fatto, altrimenti se la finestra non si apre dovrete formattare l’hard disk esterno. andate al punto due