L’uva spina è una tipica pianta dell’Europa centro-settentrionale che ha ormai “colonizzato” tutto il Vecchio Continente. Pianta rustica e resistente al freddo, predilige il clima montano (intorno ai 900-1000 m) ma si adatta a tutti i climi ed è proprio per questo che la coltivazione dell’uva spina è facile.

Oggi  “Ti semplifico la vita”, vi trascinerà nel suo mondo spiegandovi come coltivare l’uva spina. E’ una pianta arbustiva che può arrivare fino a due metri di altezza ma che di solito non supera il metro. I suoi frutti sono bacche rotonde che cambiano colore a seconda delle varietà (verde, rosso, giallo) vengono prodotti per 15 anni ma incomincia a fruttificare solo dal secondo.

Ma andiamo a vedere come coltivare e prendersi cura dell’uva spina.
L’uva spina si semina di solito durante l’autunno, ma le piantine si possono piantare anche in primavera a 15- 20 cm di profondità, l’importante è che non si superi la metà del mese di Aprile,
Irrigazione dell’uva spina
Non richiede annaffiature particolari, si deve annaffiare l’uva spina distribuendo l’acqua sul terreno ma senza bagnare mai la pianta o le foglie.
Potatura dell’uva spina
La pianta va potata correttamente e ciò prevede una potatura drastica per il primo anno e poi di anno in anno si lasciano i 4-6 rami migliori che si allargheranno a ventaglio e si potano gli altri.
Raccolta dell’uva spina
La raccolta delle bacche è a scalare, da metà Giugno a metà Agosto
Coltivazione sul balcone
Il vaso può essere di coccio o di plastica, ma deve contenere almeno 10 litri di terriccio leggero con pH 6,5. La pianta in vaso arriva di solito a 20-25 cm di altezza. Deve essere concimata ogni primavera.

TRUCCHI E SEGRETI

    1. I suoi frutti, a basso contenuto calorico, sono adatti a chi soffre di diabete.
    2. Ha un’azione salutare anche a livello digestivo.
    3. Ne esiste anche una varietà senza spine, si chiama ( Captivator).
    4. Per proteggerla dalle erbe infestanti, è possibile coprirne la base con teli in plastica scura o foglie secche.
,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui