E’ inutile, nonostante i tuoi sforzi non riesci ad aumentare le visualizzazioni del tuo blog, ti piacerebbero 1000 visite al giorno e anche di più?

Ottenere un blog di successo non è cosa facile, il cammino per aumentare le pagine visualizzate è lungo e in salita ma la cosa che mi sento di dirti è: “non scoraggiarti e i risultati arriveranno”

Se vuoi sapere come aumentare le visualizzazioni di un blog devi prima di tutto leggere questa guida  mettere in pratica tutto quello che troverai scritto e poi aspettare pazientemente il crescere “certo” delle visite al tuo blog.

COME AUMENTARE LE VISUALIZZAZIONI DI UN BLOG

Come aumentare le visualizzazioni di un blog

Indicizzare un blog è un processo abbastanza veloce, ma ottenere risultati spesso non lo è altrettanto, è per questo che potrai prendere una scorciatoia creando una sitemap del tuo blog e inviandola ai motori di ricerca o perlomeno al più importante

Come inviare una sitemap a Google se usate Blogger

Come inviare una sitemap a Google se usate WordPress

COME AUMENTARE LE VISUALIZZAZIONI DI UN BLOG

 

  • Uno strumento molto efficace che ti aiuterà nell’inserimento del tuo blog nei motori di ricerca è Net-parade

Stesura del post e indicizzazione aumenteranno le visualizzazioni

  • Prima di scrivere un post leggi queste due guide dove ti verranno svelati metodi e trucchi per posizionare al meglio il tuo articolo.

Fai uso prezioso di questi consigli e mettili in pratica tutte le volte che deciderai di scrivere un nuovo articolo.

  1. Come scrivere un post da prima pagina 
  2. Come scrivere un post efficace

Utilizza i social Network per aumentare le visualizzazioni)

COME AUMENTARE LE VISUALIZZAZIONI DI UN BLOG

  • Crea una pagina Facebook legata al tuo blog seguendo e usala per dare ancora più visibilità al tuo blog.
  • Inserisci nel tuo blog il Like Box della tua pagina Facebook per coinvolgere ancora di più i tuoi lettori.

Come inserire il like box se usi Blogger

Come inserire il like box se usi WordPress

  • Iscriviti a twitter, utilizza YouTube, Pinterest, Telegram Whatsapp, Instagram, per condividere i tuoi post.
  • Utilizza aggregatori come Ok Notizie o Diggita.

 

Conclusione

Vi avrò sicuramente fatto venire il mal di testa con tutti questi post da leggere, ma vi assicuro che il duro lavoro ripaga e avrete sicuramente un aumento delle visite.

Quindi, cosa ne pensate di questa guida, se vi è piaciuta, condividete sui social ci aiuterete a crescere ripagandoci così del duro lavoro.

Se avete domande o dubbi, non esitate a commentare.

5 Commenti

    • Ciao Vicky, Bloglovin è un servizio interessante, ti puoi iscrivere tramite Facebook e puoi scegliere i tuoi blog preferiti, dei quali riceverai sempre gli ultimi post pubblicati, ma nello stesso tempo puoi far conoscere il tuo e farti seguire. Peccato che la piattaforma sia solo in inglese o in svedese, quindi molti blogger italiani non si sono ancora iscritti.

      I feed rss non so quanto vadano più di moda, sono un po’ spariti dalla circolazione. Comunque se non hai capito come funzionano puoi leggere questo post

      Come aggregatore posso anche suggerirti di leggere questo post, dove ti spiego come iscriverti ad “Ti Aggrego”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui